La Mustang rossa: il nuovo romanzo di Elisabetta Villaggio

mustDopo i suoi tre libri di successo: “Una vita bizzarra” nel 2013,“Marilyn: un intrigo dietro la morte” nel 2012 e “Marilyn gli ultimi tre giorni” nel 2014, Elisabetta Villaggio ritorna in libreria con un nuovo avvincente romanzo dal titolo “La mustang rossa“.

Un romanzo che gira attorno a tanti personaggi, in una Los Angeles degli anni 80′, dove troviamo i personaggi Alex, bella, ricca, poliglotta, piena di glamour, producer di video musicali; Maria, gestrice di un bar-mensa, madre di due bimbi, forte accento messicano, piccolina, non attraente e certamente non il tipo di amica che ci si aspetta si porti dietro una come Alex; Bob, capo degli Studios e perdutamente innamorato di Maria; Anthony, Michael e il loro gruppo rock, che cercano di sfondare nella scena musicale di L.A. senza tanta convinzione. Tutto contornato da un bellissimo sfondo dei Miller Studios, dove si realizzano spot pubblicitari e video musicali, tra Highland Avenue e Santa Monica Boulevard.

Il libro verrà presentato il 10 dicembre alle ore 17, presso la Fiera dell’editoria (Più libri più liberi 2016), da La ruota edizioni.

Elisabetta Villaggio sarà presente per autografare le copie del suo avvincente romanzo.

Vi consigliamo fortemente la lettura del libro.

Calogero Vignera

2 Ottobre: la festa dei nonni e degli angeli custodi

festa-dei-nonniIl 2 ottobre si festeggia la festa dei nonni. Nata negli Stati Uniti nel 1978, ha ottenuto riconoscimento civile in Italia nel 2005. Per la ricorrenza è stato scelto il giorno in cui la chiesa Cattolica celebra gli angeli custodi.

Non c’è associazione più idonea di quella dei nonni agli angeli custodi. In Italia sono oltre 12 milioni, con un’età media intorno ai 54 anni. Molti di loro si occupano quotidianamente dei nipoti, mentre molti altri, una percentuale sempre più in aumento, sostiene economicamente i figli e le loro famiglie in stato di necessità economica, viste le recenti difficoltà lavorative che affliggono il Paese.

In tutta Italia, dal nord al sud, sono moltissime le manifestazioni volte a celebrare l’importanza dei nonni. A Milano è stato lanciato un sondaggio per eleggere la nonna e il nonno di Lombardia. Il vincitore sarà ospite d’onore domenica al Belvedere «Enzo Jannacci» di Palazzo Pirelli, dove si terrà una festa per tutta la giornata. Il 15 Ottobre, vi sarà un incontro con Papa Francesco nell’Aula Paolo VI in Vaticano, al quale parteciperanno circa 7 mila nonni italiani. Confermata, per l’occasione, la presenza di Lino Banfi, nelle vesti di nonno Libero (dalla fiction Rai “Un medico in famiglia”), il nonno d’Italia per eccellenza.

In tantissime città italiane e in oltre 500 centri anziani su tutta la penisola, è in programma la manifestazione «Mille piazze Festa dei Nonni».

VoglioSapere ricorda l’attore palermitano Enzo Andronico

enzo2Voglio Sapere oggi ricorda l’attore palermitano Enzo Andronico, a 14 anni dalla sua scomparsa.

Attore principalmente comico, nel 1944 fonda insieme all’amico di sempre Ciccio Ingrassia, e ad un altro comico di nome Ciampolo il “Trio Sgambetta”, che in quegli anni inizia a muovere i primi passi nell’avanspettacolo.

Il salto nel cinema avviene nel 1953, dove debutta nel film “I vitelloni” di Federico Fellini. Dopo enzoquesta partecipazione nasce il lungo sodalizio insieme al duo Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, e da quel momento sarà presente in quasi tutti i loro film.

Nella sua lunga carriera sono molte altre le sue partecipazioni in film comici, accanto ad attori come: Lino Banfi, Tomas Milian, Renato Pozzetto, Carlo Verdone, Nino Manfredi e moltissimi altri.

Il suo ultimo film è stato “Andata e Ritorno” nel 2002. Nello stesso anno muore a Palermo a 78 anni per cause naturali, proprio dopo aver terminato le riprese del suo ultimo film.

VoglioSapere ha contattato il nipote Paolo Andronico, figlio di Aldo Andronico fratello di Enzo, che ci ha rilasciato questa intervista:

Grazie Paolo per averci concesso questa intervista. Che persona era tuo zio Enzo al di fuori dei set cinematografici?

Una persona solare socievole e sempre disponibile con tutti.

Quali erano i suoi hobbies e le sue passioni quando era a casa con la famiglia?

I suoi hobbies erano gioco di carte vedere, film, tv ed andare allo stadio.

Con gli amici Franco Franchi e Ciccio Ingrassia era amicizia vera o solo un rapporto di lavoro come gli altri?

Era molto amico da sempre con i due fin da molto giovane, erano amici di famiglia.

Che ricordi hai di tuo zio Enzo Andronico?

Che era una grande persona.

Alle sue spalle più di 100 film. Aveva un film in particolare a cui era legato?

Si, il film  “Italian secret service” con Nino Manfredi.

Tuo zio aveva ed ha ancora moltissimi fan. Per chi volesse portare un fiore sulla sua tomba dove si deve recare?

Zio riposa al cimitero Santo Spirito di Palermo.

Grazie a Paolo per questa intervista in memoria di un brillante attore indimenticabile.

Stranezze dal Mondo

Earth_Eastern_HemisphereNel mondo siamo milioni di esseri umani, per fortuna o per sfortuna siamo tutti diversi, ma alcuni battono i record con le proprie stranezze.

Iniziamo con un signore di New York di nome Jonah Falcon, che ha una stranezza che molti uomini che leggeranno questo articolo piacerebbe avere, infatti il signore in questione ha un pene di ben 34cm, e manco a farlo apposta che lavoro fa? L’attore porno.

In Russia troviamo una donna di nome Valentina Vassilyeva vissuta nel 1700 e che detiene fino ad oggi un primato difficile da raggiungere, infatti la signora ha avuto ben 69 figli con parti gemellari e non, sicuramente il marito aveva un ottimo lavoro per poter mantenere una famiglia cosi allargata.

In india troviamo il padre più vecchio del mondo, infatti il signor Nanu Ram Jogi ha procreato il suo ventunesimo figlio alla tenera età di 90 anni, e ha dichiarato che ancora oggi vorrebbe mettere al mondo altri figli…che dire?! L’età non conta.

Per finire in Cina troviamo la prostituta più vecchia del mondo, con i suoi 82 anni ancora oggi l’anziana donna continua il suo mestiere più antico del mondo, riscuotendo grande successo tra i suoi “ammiratori”.

Anche il nostro paese non è da meno, scrivi anche tu sotto il post le stranezze della tua regione o città.

Quanto costa viaggiare all’estero nel 2016?

1Quando si avvicina il periodo delle vacanze estive, la prima domanda che si ci pone è: “Dove andiamo in vacanza quest’anno?”, “Quanto ci sosta una vacanza all’estero?“.

Abbiamo fatto dei calcoli per voi, ricercando hotel, biglietti aerei, vitto e spese varie per un viaggio di livello medio-basso per 2 persone.

Ecco una vasta scelta per voi per una vacanza di 1 settimana (6 notti):

Viaggio a Parigi: Volo Roma – Parigi in categoria economy € 155,00 a persona solo andata + da aeroporto Parigi al centro bus navetta € 15,00 a persona + piccolo hotel in periferia a pochi passi dal centro € 35,00 a notte a persona + pranzo e cene con menù fissi a partire da 15 € a persona + ingresso alla Torre Eiffel 14€ a persona + vari extra…etc.

Costo totale Parigi per 1 settimana per 2 persone € 2200 circa.

Viaggio negli U.S.A: Volo Roma – New York in economy € 540,00 a persona solo andata + Hotel in periferia 100€ a notte + un pranzo o una cena 25€ a persona + bus da aeroporto al centro € 30 per tutta la settimana a persona + vari extra e mance obbligatorie da aggiungere.

Costo totale per 1 settimana per 2 persone € 3800 circa

Viaggio a Londra: Volo Roma – Londra in economy € 85,00 a persona solo andata + Hotel nelle periferie € 25,00 a persona per notte + bus navetta per visitare Londra 22,50 € a persona per l’intera settimana + Pranzo e cena a menù fisso da 20 € + visita dei musei famosi di Londra con ticket non inferiori ai 30 € a persona + varie ed extra.

Costo totale 1 settimana per 2 persone € 1300 circa

Queste sono le prime tre mete per le vostre vacanze, nei prossimi articoli troverete altre mete per i vostri indimenticabili viaggi.

Calogero Vignera

Come avere delle belle cosce: trucchi e suggerimenti

belle cosce

Avere gambe sode, affusolate, snelle e magre è il sogno di ogni donna, avere belle cosce è la naturale conseguenza di gambe sempre ben tornite da sfoggiare in tutte le occasioni e per sentirsi sempre in forma e vedersi belle e sexy tutti i giorni. E se si sta bene con se stesse anche gli altri ti vedono più bellfa, solare, giovane e in perfetta armonia con il corpo e lo spirito. Ma non sempre basta una dose massiccia di sedute in palestra, faticose giornate passate a sudare con il personal trainer. In tema di gambe e belle cosce partiamo dal fatto che il rilassamento della pelle e dei tessuti avviene per cause molteplici e diverse, dall’assenza o interruzione di una sana e salutare attività fisica, da un improvviso e consistente calo di peso dovuto a diete ferree oppure per problemi di natura medica, fino a naturali processi fisiologici. Le cosce sono zone soggette in qualsiasi età alla cellulite, o in termini medici meglio conosciuta come “ptosi “, e per contrastare questa fastidiosa e antiestetica buccia d’arancia non resta che rivolgersi ad un professionista chirurgo estetico e sottoporsi ad una operazione di lifting per il risollevamento della pelle e il giusto drenaggio. Il professionista saprà valutare la qualità della pelle del paziente , la conformazione delle gambe e delle cosce della paziente, la presenza di massa muscolare della parte su cui si dovrà intervenire, la struttura ossea del paziente e la loro forza, e, una volta studiato e analizzato il tutto, illustrerà i risultati che è possibile ottenere con l’intervento, spiegando minuziosamente e in modo professionale che questo tipo di intervento non ha particolari controindicazioni è può essere effettuato a tutte le età purché la pelle sia sufficientemente elastica. Il lifting alle cosce avviene attraverso un’anestesia totale e con un post operazione di pochi giorni di degenza al fine di eliminare l’eccesso di adipe sulla pelle delle gambe e delle cosce, tonificare l’epidermide, e per ridisegnare la propria silhouette e ridare nuova vita al proprio corpo. Da un punto di vista pratico, il chirurgo estetico interviene attraverso una piccola incisione praticata nella zona pubica, spostandosi lungo il solco inguinale in modo da eliminare l’eccesso di cute presente nella zona dell’interno coscia. È importante che le pazienti siano a conoscenza del comportamento da tenere subito dopo l’intervento, durante la fase di bendaggio che durerà circa 7-10 giorni. Bisogna evitare l’assunzione di altri farmaci che possono interferire con l’anestesia generale e si devono abbandonare tutte quelle abitudini poco salutari come il fumo e l’alcol.

La famiglia Fantozzi si riunisce per il cinema

C_4_articolo_2140095__ImageGallery__imageGalleryItem_5_imageLa famiglia più famosa del cinema italiano di sicuro è quella del Ragionier Ugo Fantozzi, interpretato dal grande attore Paolo Villaggio.

Dopo ben 40 anni dal primo Fantozzi, il trio Paolo Villaggio (Fantozzi), Plinio Fernando (Mariangela Fantozzi) e Anna Mazzamauro (Signorina Silvani) si sono riuniti alla festa del cinema di Roma, per presentare un’esclusiva del primo film Fantozzi in versione restaurata in 2k, e che andra nelle sale cinematografiche il 26-27-28 ottobre, mentre il secondo film della saga andrà al cinema il 2-3-4 novembre per la gioia di tutti i fan.

Il film uscito nelle sale il 27 marzo 1975 ha segnato un pezzo di storia della comicità del cinema italiano, ne seguiranno altri nove oltre al primo.

Il cast era composto così:

Paolo Villaggio: Rag.Ugo Fantozzi

Liù Bosisio: Pina Fantozzi

Plinio Fernando: Mariangela Fantozzi

Gigi Reder: Rag.Filini

Giuseppe Anatrelli: Geom. Calboni

Paolo Paoloni: Megadirettore Galattico

Pietro Zardini: Rag.Fonelli

Per la regia di: Luciano Salce.

Tanta la gioia di moltissimi fan che hanno visto riunirsi la famosa famiglia (Non proprio completa) e che di sicuro riempiranno le sale cinematografiche per questo grande evento.

Calogero Vignera

All’asta una ciocca di capelli di Lady Diana

Lady-Diana-una-ciocca-dei-suoi-capelli-all-asta-su-Amazon_image_ini_620x465_downonlyUno noto collezionista americano, Mister Hamilton, ha messo all’asta su un noto sito di aste online una cornice in legno elegante con all’interno una ciocca di capelli della principessa Diana, oltre ad una foto ed un facsimile del suo autografo.

Il noto collezionista d’arte ha messo questa preziosa reliquia in vendita per la cifra di 1080€ come prezzo di partenza, ma si pensa già che il prezzo salirà molto in alto.

Tempo fa un altro noto collezionista aveva messo in vendita una fetta della torta nuziale del matrimonio di Carlo e Diana, tenuta in una scatola ufficiale del Regno Unito per ben 33 anni prima di metterla all’asta, in quel caso fu venduta ad un privato per 1500€

Tantissimi ammiratori della principessa gridano alla speculazione e ne richiedono la rimozione dal sito di aste, ma l’asta continuerà comunque.

Calogero Vignera

Quanto costano gli affitti nel mondo?

mappa-delle-bandiere-del-mondoIl sogno di molti giovani è quello di andare a vivere fuori dalla propria nazione, sia per lavoro e sia perchè quel posto lo amano ed è il proprio sogno.

Le mete più sognate dai giovani sono molte, ma al primo posto troviamo di sicuro gli Stati Uniti, seguiti dal Regno Unito, Spagna, Brasile e Germania.

Ma quanto costano gli affitti in questi posti? Ecco un piccolo elenco per farvi un’idea:

U.S.A

Case ammobiliate dai 1200$ agli 8000$ (da 1 a 6 stanze).

Regno Unito

Case ammobiliate dai 1,665£ ai 6,997£ (da 1 a 3 stanze)

Spagna

Case ammobiliate dai 950,00€ ai 1100,00 (da 1 a 6 stanze + piscina)

Brasile

Case ammobiliate dai 25€ al mq fino ad arrivare ai 75€ al mq

Germania

Case ammobiliate dai 550,00€ ai 1500,00 (da 1 a 5 stanze)

Questi sono alcuni degli affitti che si possono trovare nelle agenzie immobiliari di queste nazioni, naturalmente si può trovare anche altro se si è più fortunati a poco prezzo, ma questi elencati rimangono comunque come prezzi di partenza…Buon Viaggio allora.

Calogero Vignera

Prima di Fare Acquisti Online Cerca il Tuo Codice Sconto

Gli acquisti on line e i codici sconto

E’ ormai più che una moda e una tendenza quella di fare acquisti on line e riuscire a risparmiare con i codici sconto promozionali. I prezzi infatti su internet sono giù bassi rispetto ai negozi tradizionali, ma con l’uso di un codice sconto l’affare è davvero a portata di mano. Ma come fare per utilizzarli e avere il massimo vantaggio? E’ molto semplice perché basta scriversi ai siti dedicati a questo servizio e ricevere anche giornalmente tutti i codici sconto che vi interessano: un esempio è la selezione di codici sconto di Facile.it da scaricare direttamente sul sito o ottenere nella propria casella di posta e utilizzare poi nel sito del brand o e-commerce di interesse, come i più popolari negozi di elettronica o il noto portale di abbigliamento Zalando (www.facile.it/sconti-promozioni/codici-sconto-zalando.html). Durante la fase di iscrizione al sito infatti vi sarà permesso di inserire le vostre preferenze in fatto di prodotti, tipo di sconto, store on line, e in base a questi parametri vi arriveranno puntualmente gli alert più interessanti. Una volta trovato il codice sconto e dopo aver verificato che non si possa cumulare con altre offerte, procedete con l’inserimento nell’apposito spazio e verificate che lo sconto che era stato promesso venga effettivamente eseguito, prima di procedere con la transazione.


Come aumentare il vantaggio dei codici sconto

Ci sono alcune accortezze che possono aumentare ancora di più il vantaggio dello sconto ottenuto con un codice. E’ consigliabile in generale cercare il prodotto al prezzo più basso, quindi è il caso di andare a controllare sui siti che possono illustrarvi una vera e propria scaletta. Qui osserverete quanto potete risparmiare in base al prezzo e alle spese di spedizione come avviene su facile.it. Se il codice sconto che avete trovato vi evita di pagare le spese di spedizione usatelo per un pacco importante di dimensioni considerevoli, oppure fate un ordine con più prodotti. Si può evitare di pagare le spese di spedizione scegliendo su alcuni siti l’invio a lunga scadenza: la merce la riceverete anche dopo 3 settimane ma avrete comunque risparmiato. Solo in questo caso dovrete organizzarvi in anticipo, se volete avere la merce in tempi utili. Selezionate sempre i negozi sui quali acquistate informandovi preventivamente sulla loro reputazione, magari leggendo i numerosi forum di discussione.

Cerca il Tuo Codice Sconto 01

I codici sconto possono anche raggiungere il 70% del valore di un oggetto o di un servizio, quindi puntate a quelli sui quali potete sfruttarli al massimo e non su acquisti con cifre basse. Se volete aumentare il vantaggio di un codice sconto potete andare a cercare quelli che, superata una certa cifra per l’acquisto, vi offrono le spese di spedizione gratuite e in più spenderete una cifra più bassa sul prezzo iniziale. Se non volete perdere gran parte del tempo cercano il vostro codice sconto, vi sarà comodo scaricare delle app che possono raggrupparli tutti comodamente, per avere gli alert anche sul vostro dispositivo portatile. Per quanto riguarda poi gli acquisti del settore hi-tech o per i dispositivi portatili come smartphone, tablet, pc e simili, o di altre categorie commerciali, sarebbe meglio evitare di acquistarli tra quelli “ricondizionati”. Si tratta infatti pur sempre di oggetti che avevano dei difetti e sono stati riparati in seguito a un guasto. Non è detto quindi che durino quanto sperate. Badate bene comunque che, se volete rischiare, potreste sempre “incappare” in un oggetto che invece vi darà soddisfazione.

I coupon

Non esistono naturalmente soltanto i codici sconto che vi permettono di fare shopping comodamente da casa e senza lo stress di visitare innumerevoli negozi, con la ricerca smodata del parcheggio e in mezzo al caos della città. Stiamo parlando dei coupon che vi garantiscono un prezzo molto vantaggioso su oggetti come capi di abbigliamento, arredo bagno, cose per la casa, biglietti per il teatro o per un viaggio, oppure per dei servizi come andare dal parrucchiere, fare un massaggio rilassante, una visita ginecologica o di altro tipo, ecc., che potete sfruttare negli esercizi commerciali convenzionati della vostra città.
Un oggetto o un servizio può essere offerto anche con più del 80% di sconto.

Cerca il Tuo Codice Sconto 03Acquistare on line in sicurezza

Ogni volta che effettuate un acquisto fatelo con carta di credito perché la carta di debito è meno sicura. Fate anche attenzione a non collegarvi con una connessione non protetta in quanto dei curiosi, o anche un hacker, potrebbero intromettersi e venire a conoscenza di password e attività private on line. Diffidate sempre di offerte troppo allettanti o di metodi per invogliare troppo insistentemente all’acquisto. E’ intuibile che si tratta di una truffa e se ci cascate perderete i vostri soldi e anche il vostro codice sconto o coupon.
Affidatevi sempre a store on line noti, come Amazon o Ebay. Quest’ultimo è uno di quei siti che fanno le aste on line che è un altro modo di risparmiare ulteriormente.
Voi infatti potete fare un’offerta e attendere che l’asta sia chiusa e magari riuscirete ad aggiudicarvi l’oggetto a un prezzo concorrenziale.